SUAP modulistica

Manifestazioni, sagre: modelli e informazioni

Le manifestazioni temporanee, per quanto di brevissima durata, sono eventi anche molto “complessi” e la complessità dipende da come l’organizzatore e i partecipanti intendono sviluppare l’evento. E’ importante sapere che temporaneità non significa costi minori per chi organizza o partecipa, perché anche per un giorno solo non si possono trascurare le regole di sicurezza e di incolumità pubblica, di igiene e sanità, di sicurezza sui luoghi di lavoro, di rispetto per la quiete pubblica.
In questa sezione sono disponibili le indicazioni per la presentazione di Scia o Domanda per manifestazioni temporanee, con o senza la convocazione della Commissione Comunale Vigilanza Pubblico spettacolo, nel rispetto dei principi di safety & security, nonchè la normativa di riferimento.
In linea generale gli organizzatori di manifestazioni, eventi ed iniziative , dovranno assicurare il rispetto delle seguenti imprescindibili condizioni di sicurezza:
  • verificare la capienza delle aree di svolgimento dell'evento, per la valutazione del massimo affollamentosostenibile. In particolare, per quanto concerne le iniziative programmate in aree pubbliche di libero accesso, al fine di evitare sovraffollamenti che possano compromettere le condizioni di sicurezza, gli organizzatori dovranno regolare e monitorare gli accessi, ove possibile anche mediante sistemi di rilevazione numerica progressiva, ai varchi di ingresso fino all'esaurimento della capaci ricettiva dell'area interessata, che sarà interdetta già nella zona di rispetto anche con l'ausilio delle Forze di Polizia;
  • predisporre percorsi separati di accesso all'area di deflusso del pubblico con indicazione dei varchi;
  • formulare piani di emergenza e di evacuazione, anche con l'approntamento dei mezzi antincendio, con esatta indicazione delle vie di fuga e correlata capacità di allontanamento in forma ordinata;
  • suddividere in settori dell'area di affollamento, in relazione all'estensione della stessa, con previsione di corridoi centrali e perimetrali all'interno, per le eventuali emergenze ed interventi di soccorso;
  • predisporre piano di impiego di un adeguato numero di operatori, appositamente formati, con compiti di accoglienza, instradamento, regolamentazione dei flussi anche in caso di evacuazione, osservazione ed assistenza del pubblico;
  • individuare spazi di soccorso, raggiungibili dai mezzi di assistenza, riservati alla loro sosta e manovra;
  • individuare spazi di servizi di supporto accessori, funzionali allo svolgimento dell'evento o alla presenza del pubblico;
  • prevedere, a cura della componente dell'emergenza ed urgenza sanitaria, un'adeguata assistenza sanitaria, con individuazione di aree e punti di primo intervento, fissi o mobili, nonché indicazione dei nosocomi di riferimento e loro potenzialità di accoglienza e specialistica;
  • assicurare la presenza di impianto di diffusione sonora e/o visiva, per preventivi e ripetuti avvisi e indicazioni al pubblico da parte dell'organizzatore o delle autorità, concernenti le vie di deflusso e i comportamenti da tenere in caso di eventuali criticità;
  • qualsiasi manifestazione, evento e/o iniziativa che non rispetti i precitati requisiti imprescindibili di sicurezza non potrà in alcun modo essere autorizzata.

 

AGGIORNAMENTI COVID-19:

INFORMATIVA RIPRESA DELLLE ATTIVITA’ / 1

Allegati:
Scarica questo file (dichiarazione hobbisti.pdf)dichiarazione per hobbisti[schema di dichiarazione da consegnare all'organizzatore]
Scarica questo file (20180718-Circolare-Mininterno.pdf)Nuove linee guida per manifestazioni, pubblici spettacoli[Circolare del Ministero dell'Interno 18 luglio 2018]
Scarica questo file (circolare_volontariato_6agosto2018.pdf)Utilizzo volontari P.C. nelle manifestazioni [Dipartimento Protezione Civile]
Scarica questo file (carriallegoricidichiarazioni.doc)carriallegoricidichiarazioni.doc[modulistica per eventi con carri allegorici]
Scarica questo file (schema relazione safety e security tecnico e organizzatore.doc)schema di relazione safety e security[schema di relazione tecnica]
Scarica questo file (Allegato+1++-+ORDINANZA+580+del+14+luglio+2020.pdf)Allegato Ordinanza regionale n.580 del 14/07/2020[Linnee guida ripresa attività economiche e ricreative]
Scarica questo file (ALLEGATO+1++-+Ordinanza+579+del+10+luglio+2020.pdf)Ordinanza Regionale n.579 del 10 luglio 2020[ordinanza attività sportive]
Scarica questo file (DPCM_20200807_txt.pdf)dpcm 7 agosto 2020 - linee guida per la ripresa delle attività[in vigore fino al 7 settembre 2020]

siti tematici

Con i vari progetti della Comunità Montana Valli del Verbano sono stati realizzati dei siti web specifici per l'argomento trattato.
Image

Progetto Roadkill
La sicurezza sulla strada è un diritto di tutti

corridoi.jpg

Biodiversità
I corridoi ecologici della Comunità Montana Valli del Verbano

monti_sorgenti_acque.JPG

Monti sorgenti dall’acque
Percorsi nel territorio della Comunità Montana Valli del Verbano

dove_lo_butto.JPG

Dove lo butto
Fare la raccolta differenziata non è mai stato così facile!

sportello_micologico.JPG

Sportello Micologico
In collaborazione con i tecnici dell'ASL di Varese

welfare.JPG

Networking & Welfare
Progetto per la conciliazione di tempi lavoro e famiglia

Comunità Montana Valli del Verbano

Ente Locale con autonomia statutaria nell'ambito dei principi fissati dalla Costituzione,
dalle leggi nazionali e regionali.

Comunità Montana Valli del Verbano

  Sede operativa: Via Asmara 56, 21016 Luino (VA)

  Sede legale: via Collodi 4, 21016 Luino (VA)

  +39 0332 505001 - fax 0332 505050

   protocollo@vallidelverbano.va.it

C.F. 93017450128  P.I.03114910122
Per versamenti non istituzionali
IBAN: IT74Z0569650400000021000X51

© 2017 Comunità Montana Valli del Verbano. All Rights Reserved. Designed by TEICO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.