News in evidenza

Settori

Reintroduzione dell’obbligo di denuncia fiscale per la vendita di alcolici

È stata emanata, in data 20 settembre 2019, la Circolare n. 131411/RU dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli, con cui vengono dettati gli indirizzi applicativi concernenti la reintroduzione dell’obbligo di denuncia fiscale per la vendita di alcolici, di cui all’art.29, c.2, D.lgs. n. 504/95.

L’obbligo di denuncia fiscale richiamato dalla disposizione dell’Agenzia riguarda: esercizi di vicinato, medie e grandi strutture di vendita, esercizi di somministrazione (anche in attività di intrattenimento e ricettive), esercizi di vendita a mezzo distributori automatici e somministrazione di bevande alcoliche nelle mense aziendali, negli spacci interni e nei circoli privati .

l’obbligo di denuncia rigurarda anche quegli operatori che hanno avviato l’attività nel periodo dal 29 agosto 2017 al 29 giugno 2019 di operatività dell’esenzione dall’obbligo di denunzia i quali dovranno adeguare la loro posizione entro il 31 dicembre 2019, presentando all’Ufficio delle dogane territorialmente competente, la denuncia di attivazione di esercizio di vendita per quanto attiene alla disciplina dell’accisa ,impiegando lo specifico modello accessibile sul sito dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli (www.adm.gov.it - Dogane - In un click – Accise – Modulistica) .

Obbligo gravante anche sugli esercenti che, avendo effettuato la comunicazione preventiva al SUAP prima del 29 agosto 2017, non abbiano completato il procedimento tributario di rilascio della licenza per l’intervenuta soppressione dell’obbligo di denuncia.

Non sono invece assoggettati ad alcun obbligo , spiega l’Agenzia, gli operatori già in possesso di licenza fiscale ex art. 63, c.2, lett. e), D.lgs. n. 504/95 all’entrata in vigore dell’art.1, c.178, L. n. 124/2017, posta la piena efficacia della stessa, salva l’ipotesi in cui , nel periodo di operatività dell’esenzione dall’obbligo di denunzia siano intervenute variazioni nella titolarità dell’esercizio di vendita, nel qual caso l’attuale gestore ne dovrà dare tempestiva comunicazione al competente Ufficio delle dogane .

Per le attività avviate dal 30.6.2019 (data di reintroduzione dell’obbligo di denuncia fiscale), l’Agenzia ricorda che la tabella A allegata al D.lgs. n. 222/2016, alla Sottosezione 1.10, prevede l’assorbimento della denuncia ex art. 29, c.2, D.lgs. n. 504/95 nella comunicazione per l’avvio dell’attività di vendita al minuto o somministrazione di alcolici da presentare al Suap, il quale provvederà alla sua trasmissione all’Ufficio delle dogane con l’effetto che, qualora l’interessato si avvalga del modulo procedimentale ex Suap non dovrà presentare denuncia all’Agenzia.

 

siti tematici

Con i vari progetti della Comunità Montana Valli del Verbano sono stati realizzati dei siti web specifici per l'argomento trattato.
Image

Progetto Roadkill
La sicurezza sulla strada è un diritto di tutti

corridoi.jpg

Biodiversità
I corridoi ecologici della Comunità Montana Valli del Verbano

monti_sorgenti_acque.JPG

Monti sorgenti dall’acque
Percorsi nel territorio della Comunità Montana Valli del Verbano

dove_lo_butto.JPG

Dove lo butto
Fare la raccolta differenziata non è mai stato così facile!

circuito_culturale.JPG

Circuito Culturale
Una rete tra le risorse culturali

Castagneti.JPG

I castagneti dell'insubria
Le opportunità non hanno confini

strada-dei-sapori.JPG

Strada dei sapori
Percorso enogastronomico

sportello_micologico.JPG

Sportello Micologico
In collaborazione con i tecnici dell'ASL di Varese

welfare.JPG

Networking & Welfare
Progetto per la conciliazione di tempi lavoro e famiglia

Comunità Montana Valli del Verbano

Ente Locale con autonomia statutaria nell'ambito dei principi fissati dalla Costituzione,
dalle leggi nazionali e regionali.

Comunità Montana Valli del Verbano

  Sede operativa: Via Asmara 56, 21016 Luino (VA)

  Sede legale: via Collodi 4, 21016 Luino (VA)

  +39 0332 505001 - fax 0332 505050

   protocollo@vallidelverbano.va.it

C.F. 93017450128  P.I.03114910122
Per versamenti non istituzionali
IBAN: IT74Z0569650400000021000X51

© 2017 Comunità Montana Valli del Verbano. All Rights Reserved. Designed by TEICO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.