News in evidenza

Settori

Sicurezza nelle discoteche: nuovo protocollo Ministero dell'Interno - Associazioni Locali Divertimento

Il Ministro dell'Interno Salvini e i rappresentanti delle associazioni dei locali di divertimento (SILB-FIPE, Asso Intrattenimento e FIEPET Confesercenti) hanno sottoscritto un accordo per la sicurezza nei locali da ballo/discoteche

 

L'accordo programmatico prevede, come obiettivi finali, il divertimento sano, le discoteche più sicure e una massima attenzione a prevenire l'abuso di alcol per i giovani. Nello specifico, le parti si impegnano a strutturare nuove e ancor più incisive iniziative volte a:

  • diffondere la cultura del “divertimento nella legalità” e in condizioni di sicurezza;
  • rafforzare ulteriormente, attraverso la presente intesa programmatica, il contributo dei gestori dei locali da ballo attraverso azioni complementari che possano contribuire fattivamente alla complessiva strategia di prevenzionemessa in campo dai soggetti istituzionalmente preposti;
  • contrastare ogni forma di trattenimento danzante posta in essere fuori dal quadro autorizzatorioe di sicurezza stabilito dalle normative vigenti.

Alcune azioni immediate

  • favorire la formazione specifica del personale addetto, per una maggiore professionalizzazione degli stessi operatori e, in particolare, di quelli impiegati nell’attività di somministrazione di bevande alcoliche, anche al fine di prevenirne l’abuso;
  • sensibilizzare i gestori e gli operatori del settore a collaborare con le Forze dell’ordine nei casi e secondo le modalità concordate localmente e, in particolare, a segnalare tempestivamente situazioni di illegalità o di pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico di cui vengano a conoscenza presso gli esercizi;
  • promuovere l’installazione, all’interno dei locali e agli ingressi, in caso di obiettivi e persistenti elementi di rischio, di apparati di video-sorveglianza gestiti dai titolari degli esercizi tramite i citati addetti ai servizi di controllo, ovvero affidati ad istituti di vigilanza privata, nel rispetto delle norme stabilite a tutela della riservatezza;
  • osservare le vigenti disposizioni di legge a tutela dei minori, con particolare riferimento al divieto di somministrazione di bevande alcoliche.

Queste le tematiche approfondite:

  • regolamentazione dell’accesso e della permanenza all’interno dei locali in base a criteri da rendere noti alla clientela, anche attraverso appositi avvisi affissi all’ingresso dei medesimi, che consentano al gestore o al personale preposto di poter inibire l’accesso ovvero allontanare coloro che si trovino in evidente stato di alterazione psicofisica nonché coloro che abbiano preso parte a eventi ricompresi tra quelli che hanno determinato l’applicazione dell’articolo 100 TULPS, in base a quanto risulta allo stesso gestore;
  • istituzione presso le Prefetture di un Albo, su base volontaria, dei gestori delle discoteche sicure che, anche attraverso la sottoscrizione di appositi protocolli, si rendano disponibili a collaborare con le Autorità competenti, per innalzare i livelli di sicurezza nell’ambito delle attività di intrattenimento;
  • istituzione presso le Prefetture, su base volontaria, di un Albo dei “referenti” per la sicurezza, indicati da ciascun gestore, aventi requisiti predefiniti;
  • individuazione delle opportune modifiche normative riguardanti il settore dell’intrattenimento danzante, con particolare riferimento alla possibilità di individuare una diversa articolazione degli orari di somministrazione di sostanze alcoliche ai maggiorenni, fermi restando gli imprescindibili principi della tutela dei fruitori, soprattutto dei giovani, nonché di prevenzione e contrasto dei fenomeni di illegalità.

Fonte : Sole24ore 16/07/2019

 

siti tematici

Con i vari progetti della Comunità Montana Valli del Verbano sono stati realizzati dei siti web specifici per l'argomento trattato.
Image

Progetto Roadkill
La sicurezza sulla strada è un diritto di tutti

corridoi.jpg

Biodiversità
I corridoi ecologici della Comunità Montana Valli del Verbano

monti_sorgenti_acque.JPG

Monti sorgenti dall’acque
Percorsi nel territorio della Comunità Montana Valli del Verbano

dove_lo_butto.JPG

Dove lo butto
Fare la raccolta differenziata non è mai stato così facile!

circuito_culturale.JPG

Circuito Culturale
Una rete tra le risorse culturali

Castagneti.JPG

I castagneti dell'insubria
Le opportunità non hanno confini

strada-dei-sapori.JPG

Strada dei sapori
Percorso enogastronomico

sportello_micologico.JPG

Sportello Micologico
In collaborazione con i tecnici dell'ASL di Varese

welfare.JPG

Networking & Welfare
Progetto per la conciliazione di tempi lavoro e famiglia

Comunità Montana Valli del Verbano

Ente Locale con autonomia statutaria nell'ambito dei principi fissati dalla Costituzione,
dalle leggi nazionali e regionali.

Comunità Montana Valli del Verbano

  Sede operativa: Via Asmara 56, 21016 Luino (VA)

  Sede legale: via Collodi 4, 21016 Luino (VA)

  +39 0332 505001 - fax 0332 505050

   protocollo@vallidelverbano.va.it

C.F. 93017450128  P.I.03114910122
Per versamenti non istituzionali
IBAN: IT74Z0569650400000021000X51

© 2017 Comunità Montana Valli del Verbano. All Rights Reserved. Designed by TEICO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.