News in evidenza

Settori

Progetto LIFE Gestire 2020 - Piani di Azione sulle specie alloctone

Progetto LIFE Gestire 2020 - Piani di Azione sulle specie alloctone: gestione e prevenzione della diffusione del Callosciurus nei comuni della Comunità Montana Valli del Verbano

Dopo un lungo percorso di approfondimento scientifico, di valutazione economica e di impatto sugli ecosistemi condotto in Europa, in questo inizio 2018 è entrato in vigore il Decreto legislativo 230, che adegua la normativa italiana al Regolamento (UE) 1143/2014 sull'introduzione e  la diffusione delle specie aliene invasive.

Queste specie alloctone invasive (IAS) sono specie introdotte artificialmente dall’uomo, e rappresentano una delle principali minacce alla biodiversità e ai servizi ecosistemici (le utilità fornite  direttamente dalla natura che l’uomo può utilizzare, come acqua potabile, biomasse legnose, estratti per uso medicinale ecc.), nonché  una rilevante causa di danni economici e alla salute umana, configurandosi come una delle forme di inquinamento ambientale più preoccupanti anche per l’immediato futuro.

Il decreto consente di operare sulla prevenzione, evitando che le specie aliene più pericolose siano introdotte accidentalmente o volontariamente e si diffondano sul nostro territorio causando impatti negativi, ma lo stesso strumento normativo evidenzia anche la necessità di intervenire con adeguati sistemi di controllo e rimozione.

Regione Lombardia, nell'ambito del Progetto LIFE Gestire 2020, sta collaborando con l'Università degli Studi dell'Insubria che coordina le attività che coinvolgono anche l'Università degli Studi di Milano, di Milano-Bicocca e di Pavia oltre che la società GRAIA, per mettere a punto un sistema di gestione integrato delle specie alloctone.

A tale proposito nel territorio della Comunità Montana è presente purtroppo una specie considerata particolarmente pericolosa per gli ecosistemi locali e quindi prioritaria per la UE, lo Scoiattolo di Pallas (Callosciurus erythraeus).

Vista anche la complessità delle problematiche create a livello ambientale e la necessità di porre in atto un approccio necessariamente pluridisciplinare, vanno promosse e rinvigorite nell’ambito di un lavoro di squadra perfettamente oliato e funzionale anche i sindaci e le comunità locali per segnalare prontamente le presenze di questa specie sul territorio favorendo gli interventi da parte delle persone incaricate (coordinate dalla Provincia di Varese e dall'Università dell'Insubria).

Se avete segnalazioni fatele pervenire direttamente alla Comunità Montana al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Link al testo in Gazzetta Ufficiale

 

Allegati:
Scarica questo file (Incontro_Comunità Montana_on_line Callosciurus.pdf)Presentazione[ ]

siti tematici

Con i vari progetti della Comunità Montana Valli del Verbano sono stati realizzati dei siti web specifici per l'argomento trattato.
Image

Progetto Roadkill
La sicurezza sulla strada è un diritto di tutti

corridoi.jpg

Biodiversità
I corridoi ecologici della Comunità Montana Valli del Verbano

monti_sorgenti_acque.JPG

Monti sorgenti dall’acque
Percorsi nel territorio della Comunità Montana Valli del Verbano

dove_lo_butto.JPG

Dove lo butto
Fare la raccolta differenziata non è mai stato così facile!

circuito_culturale.JPG

Circuito Culturale
Una rete tra le risorse culturali

Castagneti.JPG

I castagneti dell'insubria
Le opportunità non hanno confini

strada-dei-sapori.JPG

Strada dei sapori
Percorso enogastronomico

sportello_micologico.JPG

Sportello Micologico
In collaborazione con i tecnici dell'ASL di Varese

welfare.JPG

Networking & Welfare
Progetto per la conciliazione di tempi lavoro e famiglia

Comunità Montana Valli del Verbano

Ente Locale con autonomia statutaria nell'ambito dei principi fissati dalla Costituzione,
dalle leggi nazionali e regionali.

Comunità Montana Valli del Verbano

  Sede operativa: Via Asmara 56, 21016 Luino (VA)

  Sede legale: via Collodi 4, 21016 Luino (VA)

  +39 0332 505001 - fax 0332 505050

   protocollo@vallidelverbano.va.it

C.F. 93017450128  P.I.03114910122
Per versamenti non istituzionali
IBAN: IT74Z0569650400000021000X51

© 2017 Comunità Montana Valli del Verbano. All Rights Reserved. Designed by TEICO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.